Liceo Statale Alessandro Manzoni Caserta via A. De Gasperi, 81100 Caserta - tel. 390823/355786 - fax 0823/462631
Sei in regola con l'ISCRIZIONE e il pagamento di TASSE e CONTRIBUTI?

AVVISO IMPORTANTE PER GENITORI ED ALUNNI

Cliccare QUI per scaricare i moduli relativi alle iscrizioni (classi PRIME o classi SUCCESSIVE ALLE PRIME) in cui sono riportati gli importi, le informazioni e le modalità di pagamento.

 

INFORMAZIONI GENERALI

TASSE SCOLASTICHE

Le tasse scolastiche sono dovute per il 4° e 5° anno degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

Ai sensi dell'art. 4 del d.P.C.M. 18 maggio 1990 (G.U. Serie generale 23-5-1990, n. 118), gli importi delle tasse scolastiche sono:

tassa di iscrizione € 6,04;

tassa di frequenza € 15,13;

tassa per esami di idoneità, integrativi, di licenza, di maturità e di abilitazione € 12,09;

tassa di rilascio dei relativi diplomi € 15,13.

Le tasse scolastiche erariali devono essere versate, precisando la causale, sul c.c.p. n. 1016 intestato all'Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara, utilizzando i bollettini disponibili presso gli uffici postali oppure attraverso bonifico bancario: Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara - Tasse scolastiche- IBAN: IT45 R 0760103200 000000001016

A decorrere dal 1 gennaio 2020 è possibile pagare le tasse tramite il modello F 24 utilizzando i codici tributo istituiti dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 106/E del 17 dicembre 2019.

In alternativa, è possibile pagare le tasse mediante avvisi di pagamento a valere sul conto corrente 1016, intestato all’Agenzia delle Entrate, emessi da istituzioni scolastiche che utilizzano il sistema dei pagamenti telematici “Pago in Rete”, messo a disposizione dal ministero, e collegato a pagoPA.

(per maggiori approfondimenti: Miur/tasse scolastiche )

CONTRIBUTO LIBERALE

Il contributo liberale non è una tassa: ha carattere volontario, è richiesto da tutte le scuole di ogni ordine e grado su tutto il territorio della Repubblica ed è finalizzato ad arricchire i servizi offerti dalla scuola per l'innovazione tecnologica, l'edilizia scolastica, l'ampliamento dell’offerta formativa, la coerenza e implementazione del PTOF; le attività culturali e formative.

Il versamento del contributo liberale deve essere effettuato tramite banca o ufficio postale o nelle altre modalità indicate dalla legge su c/c o IBAN della scuola ed è altresì detraibile/deducibile dalla dichiarazione dei redditi.

La sua finalizzazione e la sua entità sono stabilite dal Consiglio di Istituto di cui fanno parte tutte le componenti della comunità scolastica (docenti, personale ATA, genitori e studenti). L’entità del contributo liberale e la sua finalità sono dichiarati sulla scheda di iscrizione, scaricabile dal sito ministeriale http://www.istruzione.it/iscrizionionline/; pertanto, per una puntuale e trasparente informazione, è conoscibile in tempo reale prima di sottoscrivere l’iscrizione.

(per maggiori approfondimenti visionare la Circolare MIUR n. 0000312 del 20/03/2012 )

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.